Federazione Coldiretti Emilia Romagna

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

10/05/2018 - N.

CIBUS: COLDIRETTI EMILIA ROMAGNA, NO ALL’AUMENTO DELL’IVA

No all’aumento delle aliquote Iva. È l’appello che Coldiretti Emilia Romagna ha lanciato nell’ultimo giorno del Cibus, la rassegna agroalimentare internazionale che si è svolta a Parma dal 7 al 10 maggio. Con la ripresa dei consumi ancora incerta – afferma Coldiretti regionale – occorre scongiurare il previsto aumento dell’Iva per non cadere in una pericolosa fase di recessione. Il rischio dell’aumento dell’Iva riguarda – continua Coldiretti Emilia Romagna – beni di prima necessità come carne, pesce, yogurt, uova, riso, miele e zucchero con aliquota al 10% e il vino e la birra al 22%, tutte componenti importanti nei consumi delle famiglie con la spesa alimentare che – conclude Coldiretti – è la principale voce del budget familiare dopo l’abitazione.
Nei quattro giorni della più importante rassegna agroalimentare internazionale, allo stand Coldiretti sono passati oltre 5 mila persone tra buyers e visitatori per prendere contatto con le aziende che esponevano le loro innovazioni produttive. Dal Parmigiano Reggiano “Ape” che salva le api, a quello extravecchio dell’azienda Bonat, dalla pasta di grano antico “Senatore” Cappelli di Bonifiche Ferraresi al vino di Spergola, vitigno recuperato della provincia reggiana, dall’alga Spirulina dell’azienda Bertolini Farm, al fungo crock della Valentina Funghi fino al vino dell’antico vitigno Ortrugo della cantina Valtidone, al Parmigiano di Vacche Rosse, all’Aceto Balsamico Tradizionale Dop di Modena dell’azienda Rossi Barattini, dagli Antichi salumi senza conservanti dell’azienda le terre del bio alle confetture di “Nonna Ebe”, dalla pasta 100 per cento italiano della Ghigi al condimento balsamico Pera dell’azienda Cipof.
Due coocking show al giorno curati degli agrichef di Terranostra, l’associazione agrituristica di Coldiretti, hanno consentito a chi ha visitato lo stand di degustare le eccellenze dell’agroalimentare emiliano romagnolo. Eccellenze che sono state cucinate in cinque collegamenti video internazionali anche da chef di tutto il mondo, dal Kuwait alla Repubblica Ceca, da Milano a Singapore.
Nell’ultima giornata della rassegna, ai fornelli si sono cimentati gli alunni dell’Istituto Alberghiero Scappi ” di Castel San Pietro Terme (Bologna), che aderiscono al progetto Coldidattica di Educazione alla Campagna Amica. I futuri utilizzatori dei prodotti enogastronomici si sono cimentati con le nuove produzioni dell’agricoltura emiliano- romagnola, proponendosi come intermediari professionali tra i produttori e i consumatori


COLDIRETTI EMILIA ROMAGNA - ufficio stampa: 051 2758830 - 335 7199141
 fax 051 2960627 –   www.coldiretti.it

Informazioni generali sul territorio della Regione

Coldiretti Emilia-Romagna

Le Federazioni Provinciali Coldiretti:

Attività e Iniziative